Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Tumore al polmone, variante genetica per chi non fuma

Tra i non fumatori, molti presentano un'alterazione del gene Gpc5

Per la prima volta, una ricerca collega il tumore al polmone nelle persone che non fumano a una specifica variante genetica. Si tratta del gene Gpc5, che nel 30 per cento dei casi, secondo i dati di uno studio internazionale pubblicato su Lancet Oncology, presenta una modificazione nei non fumatori.
I test di laboratorio hanno evidenziato l'importanza che questo gene ha nella soppressione del tumore, e nel caso della variante genetica individuata, i pazienti soffrono di una sua insufficiente espressione.
Ping Yang, genetista presso la Mayo Clinic, ha commentato in questi termini lo studio che ha coordinato: “È la prima volta che si è trovata un'associazione specifica tra un gene e il tumore al polmone in persone che non hanno mai fumato. Cosa ancora più importante, abbiamo trovato che il gene e la sua espressione sono coinvolti nello sviluppo del tumore”.
Allo studio hanno ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18905 volte