Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Trattenere il respiro aiuta a fare un'iniezione

Curiosa proposta di uno studio spagnolo

Varie_3075.jpg

Se avete paura delle iniezioni provate a trattenere il respiro. È il suggerimento emerso da una ricerca spagnola dell'Università di Jaén pubblicata su Pain Medicine.
Gli studiosi intervistati dal New Scientist spiegano: “quando si trattiene il respiro la pressione sanguigna aumenta e il corpo attiva in modo naturale un meccanismo per riportarla giù. Sensori di pressione sui vasi sanguigni nei polmoni inviano infatti segnali al cervello per ridurre la pressione e questi segnali attivano anche un meccanismo per cui il cervello 'smorza' il sistema nervoso, rendendoci meno sensibili al dolore".
Il meccanismo spiegherebbe anche la ragione per cui chi soffre di pressione elevata mostra di avere una soglia del dolore più elevata del normale. I ricercatori hanno schiacciato le unghie di 38 persone per 5 secondi mentre i volontari trattenevano il respiro, e poi una seconda volta mentre ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | iniezioni, respiro, dolore,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19029 volte