Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Le patologie cutanee causate dalla chemioterapia

Talvolta il paziente è addirittura costretto a sospendere il trattamento

Varie_3563.jpg

In caso di patologie tumorali le indispensabili cure chemioterapiche possono determinare mutazioni nell’aspetto fisico del paziente, accrescendo il disagio e il malessere del degente fino a condizionarne l’umore, la forza d’animo e la capacità di reazione alle cure.
Tra le patologie più frequenti indotte dalla chemioterapia vi sono sicuramente quelle che vanno a danneggiare la cute dei malati. Ne parla, prospettando anche le possibili terapie, la Prof.ssa Gabriella Fabbrocini, docente di dermatologia e venereologia presso l’Università di Napoli Federico II.
“Tra i disturbi piĂą noti, forse anche perchĂ© uno piĂą frequenti con percentuali di persone colpite intorno al 65 %, c’è sicuramente l’alopecia”, dichiara la specialista Fabbrocini, che precisa: “l’esordio della suddetta patologia generalmente si registra tra la prima e la terza settimana dopo l’inizio del trattamento in caso di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | chemioterapia, pelle, cute,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 20852 volte