Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Contro la prostatite la dieta giusta

La prostatite è un male che colpisce molti uomini tra i venti e i cinquant'anni. Si manifesta con stranguria e pollacchiuria cioè dolore nella minzione e aumento di essa, il tutto spesso accompagnato da dolori al basso ventre che si irradiano sino ai lombi.
Quasi sempre l'origine dell'affezione è infettiva, legata alla presenza di germi nelle urine del malato o nel secreto vaginale della partner. Viene da sè che il trattamento antibiotico mirato, previa urinocoltura, è la soluzione idonea, ma un contributo importante lo dà il cibo.
E' utile evitare cibi irritanti come il peperoncino, ma anche aglio e cipolla e gli alcolici. E' bene inoltre rinunciare anche ai cibi acidi come pomodori, insaccati, sottaceti. Chi poi non potesse rinunciare a tutto questo dovrebbe fare uso di un integratore in grado di neutralizzare i cibi a livello intestinale. ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19125 volte