Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Approvato il primo vaccino anti-malaria

Ma la sua efficacia è limitata

Il vaccino RTS,S per l’immunizzazione nei confronti della malaria è stato approvato dall’Ema, l’agenzia europea del farmaco. Il vaccino, che prenderà il nome commerciale di Mosquirix, è stato sviluppato dalla GlaxoSmithKline con il contributo finanziario della Fondazione Gates.
L’azienda farmaceutica si è riservata un ricarico del solo 5 per cento rispetto al costo di produzione, che investirà peraltro in ulteriori ricerche sulla malattia infettiva. In effetti il vaccino sembra più un punto di partenza che di arrivo per la ricerca. I risultati ottenuti non sono certo paragonabili a quelli associati ad altri vaccini diretti ad esempio a contrastare la diffusione della poliomielite o del morbillo. Il vaccino RTS,S non riesce a garantire una protezione totale nei confronti del parassita che causa la malaria.
I dati relativi alla sperimentazione su 16mila bambini di diversi paesi africani ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | malaria, vaccino, Gates,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19220 volte