Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Principi attivi della marijuana bloccano tumori cutanei

I cannabinoidi, alcuni dei principi attivi presenti nella marijuana, bloccano la crescita dei tumori alla pelle. Inoltre, riescono anche ad inibire la creazione di nuovi vasi sanguigni, indotta dal tumore per ricavare il nutrimento necessario alla sua crescita incontrollata. Uno studio spagnolo, pubblicato sul 'Journal of Clinical Investigation', suggerisce che i cannabinoidi potrebbero essere utilizzati per curare i tumori cutanei (non melanomi) di tipo squamoso e basale, due tra i tumori piu' diffusi.
M. Llanos Casanova e Manuel Guzmán, dell'Universita' Complutense (Madrid), ha scoperto che i tumori cutanei, sia negli esseri umani che negli animali, contengono dei recettori per i cannabinoidi CB1 e CB2. Quindi, hanno trattato topi affetti da tumori cutanei di tipo umano con degli agonisti del CB1 e del CB2, cioe' con sostanze che avevano un effetto molto piu' intenso di quello ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18912 volte