Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Sclerosi più grave per i fumatori

La progressione della malattia è accelerata rispetto al normale

Sclerosi multipla_440.jpg

Fumare non è mai una buona scelta, si sa. Per chi soffre di sclerosi multipla i danni sono ancora più evidenti, secondo quanto pubblicato su Jama Neurology da un team del Karolinska Institutet di Stoccolma.
Chi fuma, infatti, va incontro a una progressione della malattia accelerata rispetto a chi smette o a chi non ha mai fumato. Jan Hillert, coordinatore della ricerca, spiega: “la sclerosi multipla è una malattia neurodegenerativa, e il fumo di tabacco è tra i suoi noti fattori di rischio”.
La malattia si contraddistingue per la presenza di recidive irregolari e un peggioramento progressivo. Dopo circa 20 anni dalla comparsa della malattia, di solito le recidive diminuiscono, ma il recupero si fa più faticoso e il deterioramento fisico e cognitivo è più evidente. È il tanto temuto passaggio alla malattia secondaria progressiva (Smsp).
“Il tempo tra esordio di SM e conversione in ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fumo, sclerosi, progressione,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19172 volte