Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Coronaropatia, risonanza e scintigrafia riducono angiografie

Rispetto alle linee guida giĂ  in uso

Varie_467.jpg

Per ridurre il numero di angiografie inutili in caso di malattia coronarica, si possono utilizzare la risonanza magnetica cardiovascolare e la scintigrafia miocardica perfusoria.
A dirlo è uno studio apparso su Jama e firmato da John Greenwood dell'Università di Leeds, nel Regno Unito, che spiega: «Per la diagnosi di malattia coronarica, una delle principali cause di morte e disabilità nel mondo, sono disponibili diversi metodi che consentono di stratificare i pazienti a rischio e di verificare la necessità di rivascolarizzazione».
Nonostante la diffusione dell'imaging non invasivo, l'angiografia coronarica continua ad essere molto utilizzata nei pazienti con sospetta malattia coronarica.
«Tuttavia, da recenti studi emerge che la maggioranza dei pazienti sintomatici non ha una coronaropatia significativa dal punto di vista clinico», spiegano gli autori.
L'eventuale riduzione ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronaropatia, risonanza, scintigrafia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19056 volte