Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Come mandare in pensione gli aghi

Allo studio nuove soluzioni per superare la fobia da puntura

Varie_4790.jpg

Assumere farmaci e vaccini senza bisogno degli aghi. Un sogno per chi soffre l'idea di vedere la propria pelle bucherellata, seppur con intenti terapeutici. Alcune sperimentazioni stanno cercando di ovviare al problema.
Una ricerca degli scienziati dell'Università di Belfast ha prodotto un cerotto caratterizzato dalla presenza di 361 micro-aghi in polimero che tuttavia non arrivano a colpire i centri nervosi e non provocano quindi alcun dolore, pur assicurando la somministrazione del farmaco.
L'idea potrebbe rivelarsi fondamentale per molte persone, da chi ha semplicemente paura degli aghi ai bambini prematuri, che devono sottoporsi a esami del sangue periodici e magari ricevono anche farmaci attraverso le siringhe.
L'invenzione sarebbe utile anche ai sanitari, che non rischierebbero più di pungersi con la siringa utilizzata da un paziente e contrarre l'epatite o l'Hiv. Ma i ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | aghi, punture, farmaco,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27064 volte