Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Quando il sole danneggia la pelle

Moderazione e crema protettiva proteggono dai cedimenti cutanei

Cura della pelle_5091.jpg

“Avere un bel colorito non significa necessariamente essere sani – lo afferma il dott. Mario Bellioni, dirigente di Chirurgia Plastica ricostruttiva ed estetica dell'ospedale San Giovanni di Roma -, il sole infatti, se preso senza moderazione, causa l'invecchiamento precoce della pelle”.
Il fenomeno del photo-aging si manifesta sia sul viso che sul corpo, con sottili rughe nelle zone del contorno occhi, labbra e naso, lentiggini marcate, capillari rotti, macchie e soprattutto l'elastosi solare, il cedimento cutaneo che rende la pelle molle e cadente. Le zone più fotoesposte sono la faccia, il collo e il décolleté, il dorso delle mani. E allora come godere dei benefici del sole mantenendo la pelle giovane ed elastica?
“Innanzitutto l'idratazione - spiega il dott. Mario Bellioni –, scegliere le creme idratanti migliori. L'idratazione ultra-profonda è data per esempio da creme a base di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | pelle, sole, iontoforesi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27028 volte