Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Con l’evoluzione imparammo a digerire il latte di mucca

Intolleranze_5236.jpg

C’è stata un’evoluzione parallela, anzi una co-evoluzione, tra i geni della proteina del latte delle mucche e i geni umani della lattasi che ha consentito e ci consente ancora oggi di bere e digerire il latte di mucca. I molti anni di convivenza tra le prime popolazioni europee del Neolitico e il bestiame hanno permesso l'espressione e la diffusione nell'uomo del gene per digerire il lattosio, lo zucchero del latte vaccino.
Il latte delle mucche domestiche è una fonte importante di alimentazione per l’uomo da oltre 8.000 anni, in particolare per le comunità umane che hanno in tempi remoti sviluppato la tolleranza al lattosio e che hanno allevato le varie razze di animali da latte.
Albano Beja-Pereira e gli esperti dell'Universita' Joseph Fourier, CNRS di Grenoble in Francia hanno studiato i modelli geografici di variazione dei geni contenuti nelle sei proteine del latte ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15521 volte