Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Poca melatonina aumenta il rischio di diabete

Bassi livelli associati a un maggior pericolo di sviluppare la malattia

Diabete_551.jpg

Un livello notturno basso di secrezione della melatonina è associato a un rischio maggiore di insorgenza del diabete di tipo 2. A sostenerlo è una ricerca condotta dal Brigham and Women's Hospital che ha evidenziato come la quantità di melatonina secreta durante il sonno abbia la capacità di predire il rischio di sviluppare il diabete.
Il dott. McMullan, che ha coordinato lo studio pubblicato su JAMA, spiega: “è la prima volta che si rileva un'associazione dimostrata tra la secrezione di melatonina notturna e il pericolo di ammalarsi di diabete di tipo 2. Saranno necessarie adesso nuove indagini per scoprire in che modo la melatonina modifichi il metabolismo del glucosio, aumentando le possibilità di insorgenza del diabete".
La melatonina è responsabile del ciclo sonno-veglia e di alcuni effetti come la sonnolenza e l'abbassamento della temperatura corporea. La melatonina regola anche ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | diabete, melatonina, sonno,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27347 volte