Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I disturbi respiratori nel sonno

Apnee notturne, quanti tipi ne esistono e quali sono le terapie

Varie_5743.jpg

I disturbi respiratori del sonno rappresentano una percentuale non trascurabile delle patologie dell'apparato respiratorio. A causa della sempre maggiore attenzione verso questa particolare classe di patologie, la loro incidenza negli ultimi anni ha registrato un netto incremento. Il motivo per il quale per molto tempo questi disturbi sono stati sottovalutati probabilmente risiede nel fatto che essi non da tutti vengono riconosciuti come fenomeni patologici. Infatti, il principale dei disturbi respiratori del sonno,la sindrome delle apnee ostruttive, è caratterizzata dal russamento, che dalla maggior parte dei pazienti è considerato normale o, tutt’alpiù come un "fastidio acustico" per chi convive con il russatore.
Che cos’è la sindrome delle apnee durante il sonno?
La sindrome delle apnee durante il sonno è una malattia molto seria descritta per la prima volta nel 1965 come una ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | testo,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19003 volte