Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Morte cardiaca improvvisa, come ridurne i casi

Migliore organizzazione dei soccorsi e piĂą prevenzione

Varie_6139.jpg

Come ridurre i casi di morte cardiaca improvvisa nel nostro paese? Ha provato a rispondere al quesito Vincenzo Castelli, presidente dell'omonima Fondazione, che ha presentato i risultati di un'indagine nel corso del congresso nazionale della Italian Resuscitation Council.
I dati indicano il decesso di 992 persone negli ultimi 9 anni. Per abbattere la cifra serve innanzitutto una migliore organizzazione dei soccorsi, dal momento che una defibrillazione rapida può salvare molte vite. In secondo luogo, però, è bene agire dal punto di vista preventivo. Secondo Castelli, ogni sportivo dovrebbe fare almeno una volta un'ecocardiografia, anche se spesso non si sottopone neanche a un elettrocardiogramma.
Da parte sua, Francesco Fedele - presidente della Fondazione cuore e circolazione Onlus - ricorda che è dal 2009 che propone l'elettrocardiogramma per tutti: «Alcuni dicono che non è ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | morte, soccorsi, prevenzione,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19010 volte