Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Farmaci anti-colesterolo riducono il rischio glaucoma

I farmaci che abbassano il colesterolo, come le statine, sembrano ridurre il rischio di sviluppare il tipo più comune di glaucoma, una delle prime cause della cecità.
Le statine si prescrivono ai pazienti a rischio cardiaco per ridurre il colesterolo, e già ne era stata dimostrata la capacità di ridurre il rischio di essere colpiti da degenerazione maculare senile, la malattia che interessa la retina dell'occhio e che è la causa principale di cecità nella maggior parte dei paesi industrializzati.
Con quest’ultimo studio, pubblicato su The Archives of Ophthalmology, si è paragonato un gruppo di uomini d'età superiore ai 50 anni cui era stato diagnosticato il glaucoma con un gruppo di controllo. Si è osservata una riduzione significativa del rischio per i pazienti che avevano assunto farmaci anti-colesterolo per un periodo lungo.
I farmaci anti-colesterolo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26902 volte