Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nuovo studio sull'efficacia dei farmaci anti-colesterolo

Recenti risultati degli studi Mercury I e Comets presentati al Congresso della European Association for the Study of Diabetes (EASD) dimostrano che, in pazienti con diabete di tipo 2 e dislipidemia, Rosuvastatina riduce in misura maggiore rispetto ad Atorvastatina uno dei più importanti fattori di rischio cardiovascolare: il colesterolo LDL (C-LDL).1
Lo studio MERCURY I, è uno studio in aperto, randomizzato a 16 settimane, per valutare l'efficacia nel raggiungere i livelli target di colesterolo LDL definito dalle linee guida europee e la tollerabilità di Rosuvastatina dopo un passaggio da Atorvastatina, Pravastatina e Simvastatina, in soggetti ipercolesterolemici ad alto rischio cardiovascolare.1,13-15
I risultati ottenuti su un gruppo di 547 pazienti con diabete di tipo 2 hanno dimostrato che, per tutte le dosi di Rosuvastatina, il colesterolo LDL viene ridotto in misura ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26930 volte