Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Effetto placebo legato anche al Dna

La variabilità individuale è spiegata dalle peculiarità genetiche

Varie_6371.jpg

Anche per spiegare l'effetto placebo bisogna far riferimento in una certa misura al Dna. Lo dice un gruppo di ricercatori del Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston che ha pubblicato su Trends in Molecular Medicine un'analisi sul fenomeno.
Dai risultati emerge che alcuni geni sono coinvolti in maniera specifica nell'effetto placebo, attraverso la loro azione su alcune vie di segnalazione nel cervello che mediano il fenomeno. Queste vie di segnalazione si attivano con determinate sostanze, come ad esempio la serotonina, la dopamina, gli oppioidi e gli endocannabinoidi. Com'è noto l'effetto placebo funziona anche al contrario, il cosiddetto effetto nocebo, ovvero quando la suggestione psicologica è di tipo negativo e genera un cattivo funzionamento del rimedio.
Per questo, scoprire chi reagisce meglio all'effetto placebo potrebbe essere utile per tarare con precisione il dosaggio ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | placebo, Dna, effetto,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18969 volte