Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il Pap test? Ogni tre anni

Nuove linee guida allungano i tempi dello screening

Dagli Stati Uniti una piccola rivoluzione in termini di prevenzione dei tumori dell'utero. La US Preventive Services Task Force ha infatti rivisto le linee guida sull'argomento che ormai risalivano al 2003, determinando un allungamento significativo dei tempi dello screening per le donne fra i 21 e i 65 anni.
Stando alle indicazioni, l'esame andrebbe fatto ogni 3 anni e non annualmente. Inoltre, le raccomandazioni, come visto, lasciano fuori dal target le ragazze con meno di 21 anni – anche se attive sessualmente – e le donne di oltre 65. L'alternativa è uno screening combinato con Pap test e test del Papillomavirus (HPV). In questo caso, addirittura, il doppio esame si può fare ogni 5 anni.
Pubblicate sugli Annals of Internal Medicine, le nuove linee guida registrano una tendenza in atto in vari ambiti, ad esempio l'American Cancer Society, che si era espressa in termini simili. ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | utero, pap-test, Papillomavirus,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26952 volte