Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il cibo che mangiamo dipende dal Dna

Le scelte influenzate dal nostro corredo genetico

Varie_6485.jpg

Neanche il cibo sfugge all’intervento regolatore del nostro Dna. Secondo una ricerca pubblicata su Plos One, infatti, l’uomo sarebbe geneticamente predisposto a scegliere certi alimenti e ad evitarne altri.
A dirlo è la prof.ssa Iole Tomassini Barbarossa, scienziata dell’Università di Cagliari che ha collaborato con la Rutgers University. "Un aspetto interessante di come la fisiologia del senso del gusto possa influenzare le scelte alimentari di ciascun individuo e di come si possa intervenire sul gusto di un alimento sono gli argomenti della nostra ricerca", spiega la ricercatrice. "Ciascun individuo è geneticamente predisposto a scegliere certi alimenti e a evitarne altri".
Il team diretto dalla prof.ssa Tomassini Barbarossa ha scoperto che alcune proteine salivari interagiscono con le sostanze chimiche degli alimenti, finendo per favorirne la percezione gustativa. L’azione è legata ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cibo, Dna, genetico,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 27415 volte