Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il tabagismo ha origini genetiche

La dipendenza da fumo legata al Dna

Dipendenze_6586.jpg

Una mutazione genetica faciliterebbe la dipendenza da fumo. A dirlo è una ricerca dell'Institut Pasteur, del Cnrs e dell'Università Pierre et Marie Curie di Parigi. Lo studio, pubblicato su Molecular Psychiatry, si è dedicata all'analisi di un gene che produce il recettore neuronale della nicotina.
Per avvertire la sensazione di benessere tipica del consumo di qualcosa di “piacevole”, chi è portatore della mutazione ha bisogno di una dose tre volte più alta rispetto a un fumatore normale. Il bisogno di aspirare più boccate rende più facile la dipendenza.
La mutazione genetica riguarderebbe il 35 per cento della popolazione e il 90 per cento dei grandi fumatori.
Un altro team di ricercatori californiani ha creato topi ipersensibili alla nicotina modificando uno solo dei loro geni. Lo studio, pubblicato su Science, ha consentito di individuare una molecola responsabile in parte ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tabagismo, dipendenza, fumo,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18914 volte