Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Una vena di ricambio dalle staminali

Funziona l'innesto di un vaso sanguigno ricavato dalle staminali di una bambina

Varie_6735.jpg

Il malfunzionamento di un vaso sanguigno è stato corretto grazie all'impianto di cellule staminali. È il risultato del lavoro di alcuni chirurghi svedesi dell'Università di Goteborg e dello Shalgrenska University Hospital, i quali hanno ricostruito una delle vene principali in una bambina di 10 anni partendo dalle cellule staminali della paziente stessa.
La bambina accusava un flusso sanguigno non adeguato fra l'intestino e il fegato. Per intervenire, i medici scandinavi hanno utilizzato una vena proveniente da un donatore deceduto, immergendola poi nelle cellule staminali del midollo osseo della piccola paziente.
Sulle pagine di Lancet, che ospita i risultati della ricerca, i medici spiegano: “abbiamo utilizzato un processo noto come decellularizzazione, in cui le cellule del paziente originario vengono effettivamente lavate via tramite l'utilizzo di enzimi e detergenti. Questo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | staminali, vena, bambina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26894 volte