Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Parlare al cellulare riduce i riflessi alla guida

Parlare al telefono cellulare mentre si è alla guida non è solo vietato dalla legge, ma anche pericoloso perché riduce i riflessi rendendoli paragonabili a quelli di una persona molto più anziana. Ricercatori statunitensi hanno stabilito che oltre a rendere più lenti i tempi di reazione, parlare alla guida riduce la capacità di vedere ciò che si trova di fronte alla nostra vettura. La situazione, secondo i ricercatori dell'University of Utah intervenuti sulla rivista medica Human Factors, non migliora con l'uso dei dispositivi "hands-free". Un giovane alla guida, che normalmente ha dei riflessi rapidi, se parla con il viva-voce, guida come un settantenne senza cellulare.
David Strayer, lo psicologo che ha condotto lo studio, ha confrontato persone d'età compresa tra i 65 e i 74 anni con giovani guidatori dai 18 ai 25 anni, utilizzando un simulatore di guida con volante, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26950 volte