Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L’acufene invalidante associato o meno a Vertigine

E’ noto dai lavori di P.J.Jannetta che una compressione neuro-vascolare del nervo acustico-vestibolare produce sintomi da disfunzione (per lo più iperattiva) dello stesso nervo.
L’ottavo nervo cranico, nervo dell’ udito e dell’equilibrio, và quindi soggetto a sintomi di alterata fisiologia, così come accade per il nervo trigemino,facciale e glossofaringeo, quando si trovi in abnorme contatto con un vaso sanguigno.

Tale iperattività può essere seguita da progressiva perdita di funzione (sintomi di ipoattività).

Sintomi da iperattività del nervo cocleare (uditivo) possono includere: l’acufene (tinnitus), iperacusia ( talora associata a fotofobia, cioè percezione uditiva dolorosa; l’iperattività del nervo vestibolare si manifesta,in genere, come vertigine o continua instabilità/disequilibrio (così detta ‘disabling positional vertigo (DPV), sec. Jannetta e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18996 volte