Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Italiani inconsapevoli dei pericoli al cuore

Sei italiani su dieci non effettuano controlli cardiovascolari per mancanza d'interesse o perché non ritenuti necessari. Meno di uno su due considera questa malattia come causa di mortalità. Ben sette su dieci fanno l'elettrocardiogramma meno di una volta all'anno, per metà degli italiani sono i tumori la principale causa di morte in Italia. Solo uno su quattro sa invece che sono le malattie cardiovascolari ad aggiudicarsi questo triste primato. Non solo, sette su dieci non credono di essere a rischio-cuore, anche perché sono convinti che il primo responsabile delle malattie cardiovascolari sia il fumo, seguito dall'ipertensione, dall'alimentazione scorretta e dall'obesità, ma anche dallo stress.
Riguardo ai controlli se sei su dieci misurano la pressione più di due volte all'anno, ben sette italiani su dieci fanno l'elettrocardiogramma meno di una volta in dodici mesi o addirittura mai. ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26908 volte