Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il test EGFR per il tumore del polmone

Nuovi percorsi di diagnosi e trattamento per la neoplasia

Il tumore del polmone è uno dei cosiddetti “big killers”, prima causa di morte per tumore fra gli uomini e seconda fra le donne. La forma più comune, quella non a piccole cellule (NSCLC), colpisce nell'85 per cento dei casi, che si attestano sui 37 mila ogni anno.
Un test di laboratorio consente di rilevare l'esistenza di alterazioni specifiche del gene EGFR (Epidermal Growth Factor Receptor: recettore del fattore di crescita epidermico), fondamentale per l'insorgenza del tumore al polmone non a piccole cellule e potenziale bersaglio di nuovi farmaci molecolari.
“La collaborazione tra l’oncologo e il patologo è fondamentale per realizzare concretamente un approccio personalizzato alla cura del paziente – spiega Nicola Normanno, Direttore del Dipartimento di Ricerca dell’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori, Fondazione G. Pascale di Napoli intervistato dal Quotidiano ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tumore, polmone, EGFR,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15755 volte