Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il fenomeno della mutilazione sessuale femminile

Varie_7584.jpg

Le pratiche di mutilazione sessuale femminile sono diffuse in almeno 40 Paesi nel mondo: ogni anno 3 milioni di bambine si aggiungono ai 130 milioni di donne che giĂ  convivono con il ricordo, concreto ed indelebile, di questa orrenda tortura .
L'Organizzazione Mondiale della SanitĂ  (OMS) distingue le mutilazioni sessuali femminili in 4 tipi differenti (a seconda della gravitĂ  per il soggetto):
1. Circoncisione o infibulazione “as sunnah”: si limita alla scrittura della punta del clitoride con fuoriuscita di sette gocce di sangue simboliche;
2. Escissione “al uasat”: asportazione del clitoride e taglio totale o parziale delle piccole labbra;
3. Infibulazione o circoncisione faraonica o sudanese: asportazione del clitoride, delle piccole labbra, di parte delle grandi labbra con cauterizzazione, cui segue la cucitura della vulva, lasciando aperto solo un ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26994 volte