Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Le mele aiutano i muscoli degli anziani

Prevengono il naturale decadimento del tono muscolare

Varie_7857.jpg

Ma allora è proprio vero che le mele aiutano a tenersi alla lontana dai medici. Uno studio pubblicato sul Journal of Biological Chemistry da un team di ricerca della University of Iowa ha stabilito che una sostanza chimica contenuta nella buccia delle mele ha la capacità di potenziare i muscoli delle persone anziane.
Gli anziani perdono progressivamente massa muscolare a causa di una proteina chiamata ATF4 che, cambiando la formazione dei geni, “affama” letteralmente i muscoli, i quali non ricevono più le proteine necessarie per conservare la propria forza.
Due composti naturali sembrano in grado di scongiurare la messa in moto di questo meccanismo. Il primo è l'acido ursolico, che si trova appunto nella buccia delle mele, mentre il secondo è la tomatidina, contenuta invece nei pomodori verdi, che tuttavia poche persone amano mangiare.
Le due sostanze “riducono drasticamente la ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | mele, muscoli, anziani,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 27804 volte