Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

In arrivo il preservativo invisibile

Varie_8261.jpg

Si tratta in realtà di una sorta di gel in grado di creare una barriera fisica e chimica per i patogeni a trasmissione sessuale, HIV compreso. È questo il cosiddetto “preservativo invisibile”, ritenuto sicuro e ben tollerato, stando allo studio pilota pubblicato su Contraception.
Secondo gli ideatori, anche l’applicazione è piuttosto semplice, grazie ad un applicatore intravaginale a getto che raggiunge sia la vagina che la cervice, creando una sorta di barriera.
Con il preservativo invisibile si sarebbe risolto il doppio scopo della contraccezione: l’evitare una gravidanza indesiderata (effetto primario della tradizionale “pillola”) e la protezione meccanica per evitare il rischio di infezioni per lei e per lui (scopo primario del comune preservativo). Così, con l’impiego di questo particolare gel, si eviterebbe la doppia contraccezione in genere adottata con il metodo del ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15436 volte