Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Grande innovazione nella protesi d'anca

Sta nascendo a Bologna la microprotesi d’anca. Lascia quasi intatto il femore consentendo al paziente di tornare alla vita normale. Questa microprotesi, della dimensione di quattro centimetri, che con un termine medico si chiama "stelo cervico-metafisario" fino ad ora è stata provata solo su un femore di cadavere agli Istituti Rizzoli di Bologna. “Il microstelo– dice il professore Aldo Toni, che sta coordinando la messa a punto della protesi – permetterĂ , una volta che verrĂ  utilizzato nei pazienti, il recupero completo della funzione articolare con la minima invasivitĂ  dell’osso del femore”. “La microprotesi – aggiunge Aldo Toni che è Primario della I Divisione di Ortopedia al “Rizzoli” e Direttore del Laboratorio di Tecnologia Medica sempre al “Rizzoli” – è formata da una parte epifisaria, cioè quella superiore, che riproduce la testa del femore quasi nella sua dimensione originale e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27386 volte