Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un sms solo per “lui”

Tenersi in forma con il sexual male sleeping training

Due, tre, a volte anche cinque volte in una sola notte. Erezioni di cui molti uomini spesso neppure si accorgono o che, in alcuni casi, possono provocare anche dei leggeri fastidi. Guai però se questi movimenti involontari del pene scomparissero: secondo gli esperti è il primo segno di una possibile disfunzione erettile. Per essere sicuri che il proprio apparato erettile sia in forma, dunque, può essere utile prestare attenzione al fenomeno fisiologico e spontaneo della nocturnal penile tumescence (tumescenza peniena notturna) ovvero quell’allenamento che avviene ogni notte e che aiuta la funzione erettile permettendo di ossigenare i corpi cavernosi e mantenere la giusta elasticità. “Attraverso questa attività spontanea è possibile mantenere lo stato di efficienza della muscolatura liscia intra-cavernosa – spiega il Prof. Fabrizio Iacono, professore di Urologia presso l'Università "Federico ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | pene, erezione, disfunzione,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19479 volte