Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Protezione degli occhi anche verso la luce blu

Varie_8969.jpg

Durante le gite fuori porta permesse dai numerosi “ponti” primaverili e in occasione delle vacanze estive è bene ricordare di portare con sé non solo la macchina fotografica ma anche un paio di buoni occhiali da sole per proteggere gli occhi dai raggi UV e dalla luce blu, meno conosciuta ma altrettanto pericolosa.
La sua lunghezza d’onda – come emerge dalla ricerca del CNR - si trova nel campo del visibile, ma nei pressi dell’UV (400-500 nm). Il danno in questo caso non è diretto: l’occhio è un organo molto ricco di ossigeno e tutte le strutture che lo costituiscono sono suscettibili a stress ossidativo, infatti colpite dalla luce producono molti radicali liberi che nel tempo, per accumulo, provocano un danno progressivo.
Raggi Uv o luce blu, in ogni caso le categorie piĂą a rischio sono in assoluto quelle dei bambini e degli anziani. Una recente indagine condotta da ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26952 volte