Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'ansia va via se smetti di fumare

L'astinenza porta con sé una riduzione dei livelli di stress

Dipendenze_917.jpg

Accendersi una sigaretta per scacciare lo stress? Niente di più sbagliato, è vero esattamente il contrario. Abbandonare il vizio del fumo, infatti, ha come conseguenza diretta una riduzione significativa dei livelli di ansia.
La scoperta è il risultato di una ricerca condotta dal King's College London in collaborazione con le università di Southampton, Oxford e Cambridge. Le conclusioni sono state recentemente pubblicate sul British Journal of Psychiatry.
Se si chiede ai fumatori perché fumano, molti risponderanno che lo fanno perché li aiuta a ridurre lo stress, e una ragione per cui non possono smettere è che quando non fumano più si sentono di essere più "sul filo del rasoio". Le conclusioni cui si è giunti come risultato di questa ricerca, tuttavia, smentiscono proprio questo luogo comune. "La diffusa convinzione che fumare aiuti a ridurre lo stress è quasi certamente sbagliata. I ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fumo, ansia, sigarette,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 22245 volte