Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Importante studio sull'acidosi tubulare distale

Una malattia rara, poco conosciuta, ma dagli effetti gravemente invalidanti e potenzialmente letali per chi - bambino o adulto - ne è affetto. Parliamo dell'acidosi tubulare renale distale, che se diagnosticata per tempo può essere curata con successo. Il primo studio italiano che apre nuovi orizzonti nella cura di questa malattia è di Firenze e porta la firma di due team dell'Ospedale Pediatrico Meyer: quello di Genetica diretto dalla professoressa Sabrina Giglio e quello della Nefrologia pediatrica guidato dalla professoressa Ivana Pela.
Grazie alla rete interdisciplinare di collaborazioni tra i maggiori specialisti dell'Ospedale pediatrico fiorentino e l'Associazione A.Ma.R.T.I che ne sostiene la ricerca scientifica, non solo ci sono maggiori elementi di chiarezza su questa malattia, ma si sono aperte nuove frontiere terapeutiche. "Di fronte a questa malattia - commenta la ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19364 volte