Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Una ricerca per i bambini disabili

Nuove opzioni terapeutiche in patologie caratterizzate da morte neuronale

Handicap_9765.jpg

Un progetto che ha lo scopo di migliorare la qualità di vita dei piccoli disabili è stato siglato dal professor Marcello Brunelli, ricercatore dell’Università di Pisa, il dottor Daniele Tonlorenzi, e la presidente dell’Associazione “Amici di Elsa”, Manuela Bondielli. Gli interessati intendono sviluppare una serie di ricerche, volte ad individuare i meccanismi della percezione sensoriomotoria e cognitiva nelle disabilità infantili, con nuovi metodi che sono utilizzati dai più recenti risultati delle neuroscienze.
Già nel 1870 Kratschmer F. osservò che, stimolando la mucosa nasale nel gatto e nel coniglio, si aveva rallentamento della frequenza del respiro, del battito cardiaco e abbassamento della pressione sanguigna.
Questi effetti riflessi scomparivano in seguito a lesioni o anestesia del nervo trigemino. Il fenomeno fu denominato “riflesso trigemino-cardiaco”. Tale riflesso ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | handicap, bambini, disabili,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18956 volte