Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Ecco la molla che salva il cuore

Varie_9894.jpg

Salvare il proprio cuore grazie a un a "molla": non è una battuta, ma una concreta e innovativa possibilità terapeutica. Buone notizie, dunque, per chi soffre di insufficienza valvolare o di scompenso cardiaco post-infarto: è in arrivo una “molla” che, impiantata nel cuore, lo renderà capace di pompare sangue efficacemente anche alle regioni corporee più distanti.
Il dispositivo consiste in un anello metallico elastico, messo a punto dopo ricerche durate sette anni.
La molla salva-cuore è stata sperimentata con successo in 10 pecore cardiopatiche e sarà testata sull'uomo a partire dall'autunno del 2009. I positivi risultati dell'utilizzo dell'anello cardiaco tecnologico sugli ovini sono stati pubblicati sulla rivista “Journal of Thoracic and Cardiovascular Surgery”.
La comunicazione dell'avvio della fase sperimentale su pazienti umani è stata data da Eugenio Quaini, presidente della ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26959 volte