L’informazione fa smettere di fumare

Migliore accesso alle evidenze scientifiche spingerebbe molti a rinunciare

Prevenzione_10240.jpg

Due terzi dei fumatori italiani adulti sarebbero disposti ad abbandonare le sigarette per convertirsi al fumo elettronico se avessero un più facile accesso alle evidenze scientifiche.
A dirlo è uno studio dell’Istituto di ricerca indipendente Povaddo commissionato da Philips Morris International e realizzato in 26 paesi su un campione di 30mila persone.
Lo studio evidenzia l’importanza dell’informazione per le scelte dei tabagisti. Stando all’indagine, infatti, ben l’89% dei fumatori italiani che sono passati alle sigarette elettroniche dichiara di averlo fatto sulla base di "un'informazione accurata sulle differenze tra questi prodotti e le sigarette tradizionali".
Mentre gli effetti del fumo tradizionale sono quasi universalmente noti, ancora poco si sa sulle caratteristiche dei prodotti alternativi.
"In Philip Morris International diamo priorità alla trasparenza nella ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sigarette, elettroniche, tumori,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118308 volte