Un vaccino per il cancro del seno

Il target del vaccino è la proteina alfa-lattoalbumina

Tumore mammario_10312.jpg

Sviluppare un vaccino che prevenga la formazione del cancro al seno. È l’obiettivo di un gruppo di ricerca della Cleveland Clinic in collaborazione con l’azienda Anixa Biosciences.
Lo studio si concentrerà sul tumore al seno triplo negativo, il più ostico da trattare fra i tumori della mammella. La fase 1 servirà a capire se l’approccio studiato è sicuro e in quale misura il vaccino possa essere inoculato nelle donne. Questa prima fase riguarderà dalle 18 alle 24 donne che hanno già avuto il tumore del seno triplo negativo in stadio precoce e hanno completato con successo le cure nei 3 anni precedenti. Si tratta, quindi, di donne con alte probabilità di riammalarsi.
Il vaccino si compone di 3 dosi, da somministrare a distanza di 2 settimane l’una dall’altra. Fra meno di un anno si attendono i risultati sugli eventuali effetti avversi. Nella fase successiva verrà coinvolto un numero ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | seno, tumore, geni,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118485 volte