Covid, eliminare una proteina per renderlo meno grave

Prevenire l’aggravamento grazie al silenziamento di Notch4

Sport_1070.jpg

C’è una proteina specifica alla base delle forme più gravi di Covid-19. Si chiama Notch4 ed è presente in alcune cellule immunitarie dei polmoni. L’hanno studiata i ricercatori del Policlinico San Martino di Genova in collaborazione con quelli dell’Università di Harvard, pubblicandone i dettagli su Immunity.
In condizioni di normalità, il sistema immunitario mette in atto una serie di risposte autoregolate dopo l’incontro con un agente patogeno. A volte, però, l’infiammazione va fuori controllo e determina un danno aggiuntivo all’organismo. È quanto si verifica nel caso della cosiddetta tempesta citochinica, una risposta immunitaria esagerata legata a una produzione eccessiva di proteine infiammatorie che finiscono per aggravare l’infezione invece di fermarla.
“La tempesta citochinica è un fenomeno riscontrato nei pazienti colpiti da forme gravi di Covid – afferma Raffaele De Palma, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, proteina, polmoni,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118330 volte