Dermatite atopica, lacrime per predire gli effetti avversi

Raccomandabile una visita oculistica prima della terapia biologica

Usare le lacrime come una sfera di cristallo per prevedere la comparsa di eventi indesiderati al trattamento della dermatite atopica, malattia infiammatoria cronica della pelle che si presenta con prurito e diverse manifestazioni cutanee.
È l'ipotesi sperimentale, confermata dai risultati di un gruppo collaborativo di dermatologi e oculisti di Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e Università Cattolica, campus di Roma. Lo studio, pubblicato su Experimental Dermatology (primo nome Andrea Chiricozzi, senior author Ketty Peris), ha analizzato la presenza di citochine e chemochine (molecole infiammatorie) nelle lacrime dei pazienti affetti da dermatite atopica di grado moderato-severo, trattati con dupilumab, un anticorpo monoclonale anti-interleuchina 4 e 13, utilizzato in patologie allergiche quali la dermatite atopica, l'asma e la poliposi nasale.
Nei pazienti con ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Notizie su: dermatite, atopica, lacrime,

Notizie correlate


Le donne con il seno grande sudano meno Risultato sorprendente di uno studio sulle ghiandole sudoripare





Il sale aumenta il rischio di eczema Un eccesso di sodio è legato a maggiori probabilità di dermatite atopica





La corretta protezione solare per ogni pelle Scegliere la crema più adatta al proprio fototipo





Il laser elimina gli angiomi dei neonati Un intervento precoce può risolvere il problema





Cimici dei letti, cosa fare Riconoscere, trattare e prevenire un'infestazione





Dermatite atopica, il prurito dipende da un batterio La presenza di stafilococco aureo è alla base del disagio





Malattie della pelle e disturbi del sonno Quasi la metà dei pazienti con una malattia della pelle dorme male





Dermatite, terapia precoce per fermare la marcia atopica Ma è preferibile il concetto di ombrello atopico





Guida ai pidocchi Come difendere i nostri bambini dai fastidiosi insetti





Con un cerotto non sudi più Buoni i risultati su un cerotto che la sudorazione ascellare





Agire sul microbiota per curare la dermatite atopica Si analizza la connessione fra pelle e microbiota





Come funziona l'abbronzatura Perché ci vogliono ore prima che compaia





Come trattare le ferite in estate L'acqua di mare non serve a nulla





L'idratazione per l'abbronzatura perfetta L'acqua protegge la pelle nei periodi di maggiore esposizione solare





Dermatite atopica, lacrime per predire gli effetti avversi Raccomandabile una visita oculistica prima della terapia biologica





Anche le creme solari sarebbero un complotto Molte persone pensano sia meglio non proteggere la pelle





La crema solare non basta mai Se ne usa troppo poca e le scottature diventano inevitabili





Esposizione solare e tatuaggi: tutti gli accorgimenti Come prendersi cura dei tatuaggi durante la stagione più calda





Dermatite atopica, efficace amlitelimab Sintomi e segni ridotti anche nei casi gravi