Sezioni medicina


Bpco, diagnosi valida con l'indice di Tiffeneau

Indicatore efficace come consigliano le linee guida

Un nuovo studio apparso su Jama rivela l'efficacia dell'indice di Tiffeneau come parametro per la diagnosi della broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco).
Un valore inferiore a 0,70 dell'indice - che rappresenta il rapporto fra volume espiratorio massimo nel primo secondo e capacitĂ  vitale forzata (FEV1/FVC) - rappresenta un buon indicatore per la diagnosi della malattia.
«Questa soglia fissa era stata proposta in base all'esperienza degli esperti, ed era controversa. Ma nessuna altra soglia è risultata significativamente più accurata nelle nostre stratificazioni per sesso o in analisi aggiustate per caratteristiche sociodemografiche e antropometriche, il che suggerisce che lo 0,70 possa essere un valore davvero applicabile a tutti gli adulti», afferma Surya Bhatt, della University of Alabama di Birmingham, primo nome dello studio.
Gli scienziati hanno esaminato per 15 anni i ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | Bpco, Tiffeneau, diagnosi,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 237200 volte