Gli esercizi da fare dopo una frattura dell’anca

Aiutano a riprendersi dopo l’intervento chirurgico

Fratture_12898.jpg

Dopo un intervento chirurgico dovuto alla frattura dell’anca è bene eseguire un programma di esercizi progressivi e supervisionati a domicilio di 12 mesi, che aiuta a migliorare il recupero e le prestazioni fisiche dei pazienti.
A dirlo è uno studio pubblicato sul Journal of the American Geriatrics Society da un team del South Karelia Social and Health Care District (Eksote) e della University of Jyväskylä guidato da Paula Soukkio, che spiega: «Vale la pena investire nell'esercizio riabilitativo per le persone anziane dopo la frattura dell'anca. Una migliore funzionalità porta vantaggi all'individuo e anche alla società».
Alla ricerca hanno partecipato 121 pazienti dai 60 anni in poi che hanno partecipato a un programma con esercizi mirati oppure hanno seguito il pianto terapeutico standard dopo l’intervento chirurgico.
Nel primo gruppo, gli esercizi sono stati supervisionati da ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | anca, frattura, esercizi,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 120241 volte