Sezioni medicina


Artrite reumatoide, arriva tofacitinib

Farmaco in compresse per una terapia di seconda linea

Arriva in Italia Xeljanz (Tofacitinib), farmaco in compresse per il trattamento dell'artrite reumatoide (AR) in fase attiva da moderata a severa in associazione con Metotrexato (MTX) in pazienti adulti che hanno risposto in modo inadeguato o sono intolleranti ad uno o pi√Ļ farmaci modificanti la malattia.
Può essere somministrato in monoterapia in caso di intolleranza a MTX o quando quest'ultimo non è appropriato.
Tofacitinib è il capostipite internazionale di una nuova classe di farmaci chiamati inibitori delle Janus chinasi (JAK) che agiscono a livello intracellulare interrompendo la trasmissione del segnale infiammatorio all'origine dell'artrite reumatoide.
Per l'autorizzazione al rimborso l'AIFA ha esaminato un completo programma di sviluppo clinico composto da 6 studi registrativi, a cui si aggiungono dati di pratica clinica derivanti dall'esperienza maturata dal 2013 in ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | artrite, reumatoide, tofacitinib,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184399 volte