Sezioni medicina


Mancanza di vitamina D associata a schizofrenia

La carenza della sostanza metterebbe a rischio i nascituri

Mostrare scarsi livelli di vitamina D alla nascita potrebbe avere un effetto molto negativo sulla crescita dei nuovi nati. Lo dice uno studio dell'Universit√† di Aarhus, in Danimarca, e dell'Universit√† del Queensland, secondo cui un deficit del nutriente √® associato a una probabilit√† pi√Ļ alta di sviluppare la schizofrenia in et√† adulta.
Lo studio ha preso in considerazione oltre 3mila soggetti nati fra il 1981 e il 2000. Il team guidato da John McGrath ha analizzato i livelli di vitamina D nei campioni ematici dei neonati, scoprendo che un deficit di vitamina D rendeva pi√Ļ probabile in futuro l'insorgenza della schizofrenia. Inoltre, le probabilit√† aumenterebbero nei nati nei mesi invernali, quando la scarsa esposizione alla luce solare riduce il processo naturale di sintesi dell'elemento.
‚ÄúLa schizofrenia indica un gruppo di malattie mentali scarsamente comprese caratterizzate da ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | schizofrenia, vitamina, sostanza,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 119184 volte