Covid, il mix di vaccini funziona

Cambiare vaccino per il richiamo può essere più efficace

Varie_14339.jpg

È possibile utilizzare anche due vaccini per completare un ciclo vaccinale, anzi sembra addirittura preferibile dal punto di vista dell’efficacia. Cominciano ad arrivare i dati dei primi studi pensati per analizzare la possibilità di una vaccinazione eterologa, basata cioè sulla somministrazione di una prima dose di vaccino e di un richiamo di un vaccino diverso.
Il Commissario per l’Emergenza Francesco Paolo Figliuolo sembra convinto della possibilità, intuendo peraltro i grandi vantaggi in termini di organizzazione della campagna vaccinale di una soluzione del genere.
Lo studio spagnolo Combivacs ha coinvolto 670 soggetti fra i 18 e i 59 anni che hanno ricevuto una prima dose di AstraZeneca. Di questi, 450 hanno poi ricevuto una seconda dose di Pfizer, mostrando l’aumento di 150 volte dei titoli anticorpali rispetto agli altri.
Anche uno studio inglese si sta dedicando all’analisi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, vaccino, Pfizer, AstraZeneca,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 60866 volte