(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) esiste da sempre, ma con l’avvento della comunicazione digitale, ha registrato una vera e propria impennata. Chi attua tale pratica, scompare nel silenzio, ignorando ogni tentativo di contatto con l’altra persona.
Secondo l’esperta, vi sono differenze evidenti tra episodi di ghosting che capitano dopo anni di relazione e quelli che avvengono sul web: “I rapporti online sono maggiormente ‘rischiosi’ perché caratterizzati dall’assenza di comunicazione non verbale (utile invece a capire realmente l’altra persona) e per la facilità nel creare aspettative infondate, immaginando l’altro come ciò che si vorrebbe e non come è davvero. Inoltre, le opportunità di questo tipo di incontri sono continue e dunque per qualcuno può essere più facile sparire e passare da una conoscenza all’altra, senza sentirsi in dovere di dare spiegazioni”. Le motivazioni del ghosting però, sottolinea l’esperta, non sono da ricercare solamente nella differenza di scenari – la sola conoscenza online e quella attraverso incontri di persona - ma anche negli attori in gioco, ossia nelle loro esperienze passate, attitudini, difficoltà e paure.
Secondo la dottoressa Allione non esiste un vero e proprio identikit per identificare un possibile partner che tenderà a scomparire senza lasciar traccia, sebbene spesso la personalità di chi mette in scena tale pratica abbia alcuni tratti narcisistici ed egocentrici. Esistono però degli atteggiamenti, quasi campanelli d’allarme, che accendono il sospetto di essere in contatto reale o virtuale con un potenziale ghoster. La specialista identifica 5 segnali:

1) Eccessivo mistero, le persone che non consentono di farsi conoscere in modo limpido tendono a sparire più facilmente;

2) Atteggiamenti evitanti, chi cerca di fuggire i confronti nella vita quotidiana, propenderà anche a schivare spiegazioni per la fine di una relazione;
3) Egocentrismo, chi pone se stesso e le proprie problematiche al centro di ogni esperienza spesso trascura le emozioni e i sentimenti dell’altro;
4) Impegni improvvisi, se una persona è inaffidabile durante situazioni tranquille e positive, lo sarà maggiormente quando gli eventi della vita si complicano;
5) Stile machiavellico, “il fine giustifica i mezzi” è risultato essere un tipico modo di pensare del ghoster.

Nonostante le possibili avvisaglie, può capitare comunque di subire una situazione di ghosting, che viene considerata come un vero e proprio dolore psicologico. Essere abbandonati senza una spiegazione ed essere successivamente ignorati è un’esperienza frustrante, in quanto lascia la persona in un limbo, con domande senza risposta e in una situazione sospesa. Ciò può intaccare la propria autostima e l’immagine che si ha di sé, nonostante spesso si tratti di relazioni di poca durata. Occorre dunque capire come la perdita di un breve legame possa occupare molto spazio nella mente e nel cuore di chi è stato deluso. La specialista spiega: “Secondo le neuroscienze, il dolore per il rifiuto sociale e il dolore fisico hanno elementi in comune. È pertanto appurato che l’interruzione improvvisa e inspiegabile di un legame, seppur breve, faccia male e risulti doloroso. Inoltre, la rottura dei propri sentimenti e del potenziale che la relazione avrebbe potuto avere può ferire più della perdita della persona reale. Questo investimento di pensieri, energie ed emozioni causa un forte stress. Per superare la sofferenza occorre riconoscerla e affrontarla, ragionare sulle proprie aspettative deluse, sulle personali emozioni e sulla paura del rifiuto per diventare più forti. Infine, è importante tenere presente fin dall’inizio i pro e i contro implicati nella specifica tipologia di comunicazione e conoscenza”.

04/02/2022 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai le notizie più importanti.

Notizie correlate

Siamo bravi davvero?

  • Siamo bravi davvero? Individuati i circuiti neurali della competenza e della consapevolezza
    (Leggi)


Salute mentale a rischio per colpa di Covid-19

  • Salute mentale a rischio per colpa di Covid-19 Rischio di burnout molto cresciuto negli ultimi anni
    (Leggi)


Perché siamo altruisti e qualcuno lo è più di altri?

  • Perché siamo altruisti e qualcuno lo è più di altri? Dipende da una commistione tra fattori sociali e comportamentali
    (Leggi)


Il disagio psicologico è in aumento

  • Il disagio psicologico è in aumento Lo svela un’indagine per la Giornata Mondiale della Salute Mentale
    (Leggi)


Basta un po’ di socialità per stare bene

  • Basta un po’ di socialità per stare bene L’effetto di interazioni semplici è sorprendente
    (Leggi)


Depressione da social

  • Depressione da social Il ruolo dei social media sul benessere mentale dei ragazzi
    (Leggi)


Gli insulti danno una scossa al cervello

  • Gli insulti danno una scossa al cervello Sono molto più rilevanti dei complimenti ricevuti
    (Leggi)


La vista dell’acqua fa bene a corpo e mente

  • La vista dell’acqua fa bene a corpo e mente Passeggiare vicino a laghi e fiumi ci dona serenità
    (Leggi)


Come superare lo stress da rientro

  • Come superare lo stress da rientro Stanchezza e irritabilità per gli italiani che tornano al lavoro dopo l'estate
    (Leggi)


La sindrome post-vacanze

Il caldo record ci rende più stupidi?

  • Il caldo record ci rende più stupidi? L’aumento della temperatura influisce sul comportamento
    (Leggi)


I miti medici, le convinzioni errate diventate dogmi

  • I miti medici, le convinzioni errate diventate dogmi Molti i medici ancora convinti di procedure prive di basi scientifiche
    (Leggi)


Ridere fa bene a corpo e mente

  • Ridere fa bene a corpo e mente Meno infezioni e stress, più autostima e migliori relazioni sociali
    (Leggi)


Essere gentili ci fa stare bene

  • Essere gentili ci fa stare bene Effetti positivi sulla salute di chi compie gesti gentili
    (Leggi)


Labiopalatoschisi, si guarisce anche grazie allo psicologo

  • Labiopalatoschisi, si guarisce anche grazie allo psicologo Per condurre il paziente verso l’accettazione di sé
    (Leggi)


Come parlare di guerra con i bambini

  • Come parlare di guerra con i bambini I consigli della psicologa Michela Strozzi
    (Leggi)


Il decluttering emotivo

  • Il decluttering emotivo L’importanza di fare spazio fuori e dentro di sé
    (Leggi)


Covid-19 causa disturbi post-traumatici da stress

  • Covid-19 causa disturbi post-traumatici da stress Effetto analogo a quello di una catastrofe naturale
    (Leggi)


Le mascherine chirurgiche non nascondono la felicità

  • Le mascherine chirurgiche non nascondono la felicità L’influenza dei dispositivi di protezione sulle emozioni
    (Leggi)


Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante