L’effetto benefico della natura

Consumo inferiore di farmaci per chi rimane a contatto con il verde

Esaurimento e stress_14738.jpg

Chi vive spesso a contatto con la natura beneficia di vantaggi indubbi sulla salute complessiva oltre che sulla propria psiche. Lo confermano i risultati di una nuova ricerca pubblicata su Occupational & Environmental Medicine, secondo cui visitare tre o quattro volte a settimana aree verdi e zone naturali riduce di un terzo la possibilità di dover ricorrere a farmaci per problemi di salute mentale o di ipertensione e di quasi un quarto per le crisi di asma.
I ricercatori del Finnish Institute for Health and Welfare di Kuopio hanno scoperto che questi effetti sono più evidenti fra chi ha un reddito familiare basso. La ricerca è basata su questionari a cui hanno risposto 16.000 cittadini finlandesi residenti in tre aree urbane del paese: Helsinki, Espoo e Vantaa. Gli esperti hanno raccolto informazioni su abitanti delle aree urbane chiedendo loro un rendiconto del tempo trascorso negli ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | farmaci, natura, camminare,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 640 volte