Il digiuno intermittente forse non funziona

Studio cinese mette in dubbio la validità dell’approccio

Diete_1509.jpg

Il digiuno intermittente funziona oppure no? Ci sono pareri discordi sulla reale validità di questo approccio dietetico molto in voga negli ultimi tempi. Il digiuno intermittente si basa sulla restrizione oraria quotidiana, ovvero si può mangiare dalle 8 alle 16, dopodiché bisogna stare 16 ore senza mangiare nulla. Oltre a dimagrire, l’altro effetto di questa particolare dieta sarebbe il contrasto all’invecchiamento cellulare.
Ma uno studio dell’Università di Guangzhou, in Cina, pubblicato sul New England Journal of Medicine mette in dubbio proprio questi vantaggi. La ricerca, realizzata su 139 persone obese seguite per un anno, ha proposto alle donne un regime alimentare ipocalorico fra le 1200 e le 1500 calorie al giorno e agli uomini fra le 1500 e le 1800. I volontari dovevano fotografare ogni piatto consumato e tenere un diario alimentare. Metà dei volontari ha seguito la dieta a ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | digiuno, intermittente, calorie,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1148 volte