Sla in famiglia, bambini con poca autostima

Uno su due ha problemi socioemotivi e di autostima

Varie_1785.jpg

La presenza in famiglia di un paziente affetto da Sla comporta anche problemi per i bambini che ci convivono. Secondo uno studio pubblicato su Scientific Reports, il 53% di bambini e adolescenti che vivono in casa con un familiare colpito da Sla mostra problemi di autostima e relativi alle competenze socio-emotive.
Il lavoro, condotto dalla Scuola di Psicologia dell’Università di Padova, è stato sostenuto dall’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica e dalla Fondazione Mediolanum Onlus.
La ricerca ha coinvolto 25 famiglie per un totale di 38 minori fra 7 e 18 anni ed è stata resa nota in occasione della Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
I bambini con soggetti colpiti da Sla hanno maggiori difficoltà a sviluppare un’affettività positiva. Ciò si traduce in una maggiore difficoltà, una volta cresciuti, di esternare le proprie emozioni e di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Sla, bambini, autostima,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118697 volte