L'ansia ci ruba 5 anni di vita

Invecchiamento precoce per chi soffre del disturbo

Non è solo una questione di qualità di vita, anche la quantità è messa in discussione. I soggetti ansiosi devono scontare una riduzione della speranza di vita pari a 5 anni in media, secondo uno studio pubblicato sul British Journal of Psychiatry da un team del VU University Medical Center di Amsterdam.
L'apprensione, le fobie, i dubbi che attanagliano i soggetti afflitti dal disturbo finiscono per intaccare l'integritĂ  dei telomeri, le sequenze di Dna situate all'estremitĂ  dei cromosomi correlate al processo di invecchiamento dell'individuo.
I ricercatori olandesi hanno analizzato 2300 persone, verificando la lunghezza dei telomeri grazie a un semplice esame del sangue. Hanno classificato i soggetti in base a etĂ , stile di vita e presenza o meno di disturbi psicologici, arrivando alla conclusione che coloro i quali soffrivano di stati ansiosi mostravano anche una riduzione ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Notizie su: ansia, vita, telomeri,

Notizie correlate


Le basi genetiche dell'ansia Studio realizza una vasta ricerca genomica





L'ipocondria uccide Le persone che ne soffrono muoiono prima





L'ansia dipende dalla pancia Il ruolo svolto dal microbiota intestinale





L'ecoansia è il disturbo del nuovo millennio Fenomeno che influenza la vita di intere generazioni





Una dieta mirata riduce stress e ansia Il ruolo degli psicobiotici nell'alimentazione di qualitĂ 





L'aria della foresta diminuisce l'ansia Gli oli essenziali emessi dalle piante riducono i sintomi





La vitamina B6 contro ansia e depressione Alte dosi della sostanza possono aiutare





Lo smog inquina il cervello Aumenta anche il rischio di ansia e depressione





Covid-19, ansia e aggressivitĂ  anche nei bambini piccoli Incremento dei disturbi emotivi e comportamentali associati a stress materno





L'ansiolitico etifoxina va incontro al ritiro Effetti indesiderati gravi e scarsa efficacia





L'ansia è colpa dell'evoluzione Scoperto il ruolo delle proteine Vmat1





Ansia, aggiunta di D-cicloserina alla terapia Migliora gli esiti della terapia cognitivo-comportamentale





Ansia, troppo ferro nel tessuto nervoso Nuova scoperta di ricercatori italiani sul recettore Tfr2





Lo stress innesca ansia e depressione Effetti molecolari descritti da ricercatori italiani





La sedentarietĂ  fa morire prima Troppo tempo passato senza far nulla scatena anche le crisi d'ansia





L'Lsd riduce l'ansia Possibile trattamento anche per le forme di dipendenza





Mal di testa, il decalogo per un'estate a «mente libera» I suggerimenti del neurologo Gennaro Bussone





Lo stress della prova costume Ansia per 7 italiani su 10





Stress da lavoro, una vera malattia Misure preventive per evitarlo o ridurlo