Covid in gravidanza, casco Cpap fondamentale

Può evitare il ricovero in terapia intensiva per le donne in attesa

Gravidanza_2100.jpg

Il casco Cpap può essere utilizzato con efficacia anche fra le donne incinte positive a Covid-19 e a rischio di finire in terapia intensiva. Lo dice uno studio dell’Ospedale San Gerardo di Monza effettuato fra marzo 2020 e marzo 2021.
I ricercatori, che hanno pubblicato gli esiti su Plos One, hanno analizzato l’efficacia della tecnica in questa particolare categoria di pazienti perché finora i dati disponibili erano pochi.
Il lavoro realizzato dai medici di Pneumologia e Terapia intensiva dell’Asst Monza in collaborazione con l’Ostetricia della Fondazione Monza e Brianza ha esteso casistica e risultati “con esiti positivi”.
Il 66% delle donne arruolate nello studio ha mostrato la necessità dell’ossigenoterapia, mentre il 24% ha richiesto l’applicazione del casco Cpap.
Le 10 pazienti che si sono sottoposte a Cpap hanno mostrato "un significativo miglioramento dell'ossigenazione, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, gravidanza, Cpap,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118743 volte